AIFA ritira 700 lotti di farmaci. Sostanza cancerogena trovata in alcuni farmaci contenente il Valsartan

Aifa ritira 700 lotti di farmaci: Valsartan

Agenzia Italiana del Farmaco

AIFA

Sostanza cancerogena presente nei farmaci contro l’ipertensione:

3 luglio 2018

L’AIFA – Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto qualche giorno fa il ritiro dalle farmacie e da tutta la catena della distribuzione di oltre 700 lotti di farmaci col Valsartan.

Farmaci prodotti da diverse aziende farmaceutiche contenenti il principio attivo Valsartan.

A causa di alcune impurità che hanno contaminato il Varsartan durante la sua produzione nello stabilimento della Zhejiang Huahai Pharmaceuticals, nel sito di Chuannan in Cina.

Lo riferisce Ansa.

La sostanza trovata è la N-nitrosodimetilamina (NDMA) è classificata come probabilmente altamente cancerogena.

Valsartan è un antagonista del recettore dell’angiotensina II usato per trattare l’ipertensione e l’insufficienza cardiaca.

Related Post

thumbnail
hover

AIFA dispone il ritiro di lotti...

AIFA dispone il ritiro di più di 700 lotti di medicinali contenenti Valsartan Aggiornamento del 06/07/2018 05/07/2018 L’Agenzia Italiana ...

thumbnail
hover

Ritiro Cautelativo dei farmaci a base...

Ritiro Cautelativo dei farmaci a base di Valsartan L’Agenzia del farmaco ha deciso il ritiro, più di 700 lotti, a base del principio ...

thumbnail
hover

Allergia alimentare