L’artrite reumatoide aumenta il rischio di Embolia Polmonare e TVP nelle gambe

L’artrite reumatoide aumenta il rischio di Embolia Polmonare e TVP nelle gambe

Artrite reumatoide aumenta significativamente il rischio potenziale di coaguli fatali ematici nelle gambe e polmoni, studio nazionale pubblicato online negli Annali delle malattie reumatiche.

Tra l’11% e il 30% delle persone con TVP, o con Embolia Polmonare, o PE, muoiono entro 30 giorni dalla loro diagnosi.

Studi dimostrano che l’infiammazione cronica nell’artrite reumatoide, è legata a un rischio maggiore di TVP.

3/4 (77%) di coloro che hanno sviluppato l’artrite reumatoide erano donne, e l’età media alla diagnosi era di 52.

Circa uno su cinque erano di età superiore ai 65 anni.

Pazienti con artrite reumatoide presentano altre malattie, come la pressione alta, diabete, colesterolo alto, insufficienza cardiaca e fratture.

Ma anche dopo aver tenuto conto di questi fattori influenti, hanno rivelato che era ancora significativamente più probabile sviluppare TVP potenzialmente più fatali, nei pazienti con AR

I dati hanno mostrato che era più di tre volte la probabilità di sviluppare una TVP, e due volte di più la probabilità di sviluppare un PE.

Related Post

thumbnail
hover

Biolifting

Sfruttando la tecnica di elettroporazione, Bio-Pulse consente di affrontare numerosi inestetismi e dolori articolari in modo innovativo, sen...

thumbnail
hover

Bio-Lifting

trattamento NON chirurgico, i risultati ottenibili sono SIMILI agli interventi effettuati dalla medicina estetica, CON TECNICHE INVASIVE.

thumbnail
hover

Bio-Frequency

La radiofrequenza è un’emissione elettromagnetica; quando viene applicata, si ottiene, in questo modo, un naturale surriscaldamento degli...